Pineto,carcassa cane in sacco su arenile

Trovata sulla spiaggia di Pineto, nel pomeriggio di domenica 15 aprile, la carcassa di un cane chiusa in un sacco di plastica, probabilmente trascinato dall'acqua. Sul posto presenti due agenti della polizia locale. Giunte poi l'Assessore all'Ambiente Laura Traini ed una delle volontarie dell'associazione Anta onlus di Pineto. Nel sacco, la carcassa di una cagnolina meticcia color nero focato di piccola taglia insieme a sabbia messa probabilmente per creare peso. La polizia locale ha provveduto ad inoltrare una denuncia verso ignoti alla Procura della Repubblica, come previsto dall'articolo 544 bis del codice penale. I controlli sull'animale per quanto possibile aiuteranno a capire le dinamiche della morte. "È stato davvero triste - dichiara l'Assessore Laura Traini - vedere il contenuto del sacco, soprattutto se penso al fatto che questo ritrovamento c'è stato mentre si stava concludendo il pineto dog festival, evento dedicato proprio a responsabilizzare le persone sul rispetto degli animali".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. AbruzzoLive
  2. AbruzzoWeb
  3. La Città
  4. Il Centro
  5. La Nuova Riviera

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Torricella Sicura

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...